Montag, 16. Mai 2011

Vivere l’estate in Val Gardena

Proposte per le famiglie, sport, tradizione, cultura e tanto divertimento


A partire da maggio, in Val Gardena, la natura che fiorisce segna la fine dell’inverno e l’inizio della stagione estiva, ideale non solo per le famiglie ma anche per le coppie e i gruppi di amici che qui possono dedicarsi alle più varie passioni come lo sport, le attività all’aria aperta, la buona cucina, il benessere, l’arte e la cultura.

Il paesaggio unico delle Dolomiti, riconosciute Patrimonio Naturale dell’Umanità dall’UNESCO, fa da cornice a uno scenario incantevole, dove si distinguono le vette delle Odle, del Sella, del Sassolungo e del Cir.

In questo contesto diventa ancora più emozionante dedicare intere giornate all’aria aperta praticando sport, tra passeggiate, trekking, arrampicate, mountain-bike, nordic walking e tanto altro ancora, per poi rientrare la sera, all’imbrunire, e allietare il proprio palato con la varia e genuina cucina locale, tramandata da padre in figlio e rielaborata, nei ristoranti, dalle mani dei giovani chef. Così come tramandate sono le antiche tradizioni, le feste, le sagre e gli imperdibili appuntamenti con le sfilate in abiti storici.

La Val Gardena è una terra da scoprire. Terra antica, abitata da sempre dal fiero popolo ladino che, nel corso dei secoli, ha mantenuto la propria cultura, ha conservato i propri luoghi ma ha coniugato tutto ciò con uno spirito d’innovazione, per permettere agli ospiti di non rinunciare ad alcun piacere.

La Val Gardena per i più piccoli e per le famiglie

I bambini saranno i protagonisti dell’estate e le Associazioni Turistiche di Ortisei, Santa Cristina e Selva prevedono un programma settimanale di iniziative, con giochi e gite, per far loro conoscere la montagna.
Le Settimane per le famiglie, dal 4 giugno all’8 luglio, offrono pacchetti molto interessanti, con escursioni, grigliate e molte attività previste nel programma Val Gardena Active. In Val Gardena sono tanti gli esercizi e le strutture a misura di bambini, come il Caffè Val D’Anna, a Ortisei, dove possono giocare lontano dal traffico e le mamme hanno a disposizione una piccola baita, costruita apposta per cambiare i pannolini o riscaldare le pappe. Sul Monte Pana i ragazzi stanno, invece, a contatto con la natura; al Rifugio Juac, a Selva, c’è un parco giochi con ristoro dove sono serviti prodotti locali, mentre, il nuovo Sentiero Avventura “Col de Flam”, è stato pensato per divertire grandi e piccini, con percorsi a corde alte per tutti.

Il progetto Big “G” è ideato per i giovani escursionisti. Impegnandosi in gite di montagna, tra giochi, parchi e animali, potranno guadagnarsi un ambito distintivo, facendo timbrare la cartina (ritirata presso le Associazioni Turistiche) a tutti gli esercizi in cui si recheranno.

Ogni giovedì sarà, invece, il momento delle saghe e delle leggende gardensi raccontate da signori esperti, nella biblioteca locale, che leggeranno fantastiche storie, ambientate nei boschi della Val Gardena.

Infine, durante l’intera estate, molte saranno le feste per bambini con clown e balli, come la Festa delle lanterne, a S. Cristina, il 12 agosto.
 
Val Gardena Active, per essere sempre in forma


Nel 2010 è stato ideato e realizzato un progetto Val Gardena Active, che sarà ripetuto anche da giugno a ottobre 2011. Si tratta di un programma di attività, non solo sportive, durante tutta la settimana, personalizzato in base alle esigenze e alle richieste di ciascuno. Numerosi Val Gardena Active Point, presso le associazioni Turistiche, accoglieranno gli ospiti e permetteranno loro di scegliere, organizzando il proprio programma e quello della famiglia, giorno per giorno. Tutte le attività sono divise per temi. Il tema Escursioni comprende le gite culturali, quelle per assistere allo spettacolo naturale dell’alba (dalla cima delle montagne), quelle botaniche e per raccogliere le erbe medicinali e quelle con le Guide Alpine Catores.

Il programma specifico per bambini include tanti giochi, gite, grigliate, la pesca sui ruscelli e nei laghetti, lezioni di bricolage e visite didattiche ai masi.

Per gli appassionati di mountainbike tantissimi percorsi scaricabili anche dal sito www.mtb-dolomites.com, con oltre 30 itinerari, tra i quali il famoso giro "Sellaronda Track", in entrambi i sensi (durata circa 6 ore, obbligatoria la guida). Novità del programma Fitness di quest’anno, lo slack line, ovvero un parco con 10 corde, da 7,5 a 30 metri, dove ci si potrà sbizzarrire compiendo evoluzioni.

Il programma di Storia&Cultura prevede numerose gite guidate, come quella alla Chiesa di´San Giacomo, sopra Ortisei, che, secondo la tradizione, è la chiesa più antica della valle, oppure la visita agli antichi mulini di Bulla, costruiti tra il ‘700 e l‘800, utilizzati per macinare il grano coltivato nella zona o, ancora, quella al Museo della Val Gardena, con un’importante sezione dedicata alla geologia delle Dolomiti e alla preistoria.

Per i corsi, da non perdere quello di cucina, per apprendere i segreti della tradizione culinaria locale e quello di scultura del legno, seguiti dagli esperti maestri gardenesi.
 
Benessere, gastronomia e shopping


Spa e zone benessere sono presenti nella maggior parte degli hotel di Ortisei, Santa Cristina e Selva. La gastronomia locale, sia tradizionale sia rivisitata in chiave moderna, è, invece, sulle tavole dei tanti masi, ristoranti, trattorie e rifugi, nei paesi e lungo i sentieri di montagna. Per il 2011 il Rifugio Comici, noto per il pesce fresco in inverno, offrirà una cucina a base di erbe di montagna e sarà il primo ristorante alle erbe alpine a 2.400 metri, con un orto botanico.
A luglio (il 6 e il 13), si rinnoverà l’appuntamento con Val Gardena Sky Dinner, una cena gourmet a lume di candela in ovovia, (da Ortisei, 1.235 metri, all’Alpe di Siusi, 2.000 metri), deliziati dagli chef dei migliori ristoranti della Val Gardena.

Infine, le zone pedonali presenti in ognuno dei tre paesi, garantiscono la possibilità di fare shopping tra i numerosi negozi di moda, sport e oggetti di artigianato locale.
 
Una tradizione millenaria


La Val Gardena è culla della cultura Ladina, che si esprime in molte forme, dall’arte ai costumi, dalla cucina alla lingua, dalle iniziative alle tradizioni. I costumi del popolo Gardenese potranno essere ammirati il 7 agosto, durante l’evento Val Gardena in costume, una giornata nella quale sia i più giovani sia gli anziani, sfileranno indossando i vestiti tipici della tradizione. L’artigianato del legno è, invece, una delle espressioni più evidenti dell’arte Gardenese e ha una storia antica che risale al 1700 e che ancora oggi riguarda molti artisti della valle che espongono le loro opere nella Galleria UNIKA e nell’ Esposizione Permanente dell’Artigianato Art 52.


Eventi sportivi

Per gli appassionati di bicicletta e mountainbike i mesi da segnare sul calendario saranno giugno e luglio, con tre manifestazioni: Sellaronda Bike Day, Sellaronda Hero e Gröden Bike Marathon. S’inizia il 02 giugno con la competizione Gröden Bike Marathon di ciclismo su strada, con partenza e arrivo a Ortisei, mentre il 02 luglio si svolgerà il Sella Ronda Hero, 85 km e 4.200 metri di dislivello, per una delle gare di mountain bike più dure al mondo.

Il 03 luglio e il 18 settembre sarà il momento del Sella Ronda Bike Day, la giornata della bici aperta a tutti, con le strade dei passi chiuse al traffico. Per gli appassionati di maratone estreme il 04 settembre si svolgerà la Val Gardena Extrem Marathon, una corsa in montagna con partenza da Ortisei e arrivo al Rifugio Toni Demetz a 2.685 metri.

Per gli amanti della montagna dall’10 al 17 settembre si rinnoverà l’appuntamento con le Settimane Alpine; sette giorni di vera montagna con un programma di escursioni, scalate e manifestazioni collaterali, seguiti dalle famose guide alpine “Catores”.
 
Eventi culturali


Da ricordare, innanzitutto, UNIKA, la fiera della scultura dal 01 al 04 settembre 2011 e, dal 09 al 16 luglio, a Selva, il Simposio di scultura in piazza. Sul Monte Rasciesa, il 18 giugno, avverrà l’inaugurazione di una mostra “sotto il cielo”, per la quale saranno esposte 7 statue di bronzo, di grandezza naturale, da giugno a metà ottobre; titolo della mostra: “Il profumo del vento”. La 27a edizione di Val Gardena Musika è in programma da luglio a settembre, con 5 concerti di musica classica e dei popoli, in location suggestive e particolari.
 
Val Gardena Card, per muoversi liberamente, nel rispetto della natura


Per sensibilizzare gli ospiti all’attenzione verso i temi legati alla sostenibilità e al rispetto della natura, è proposta la vantaggiosa Val Gardena Card, la carta di mobilità per l’utilizzo illimitato di impianti di risalita e autobus durante la stagione estiva (valida per 3 o 6 giorni) e includerà anche il nuovo impianto di risalita da Ortisei verso il Monte Rasciesa, dove la vecchia seggiovia monoposto è stata sostituita con un impianto modernissimo, di minore impatto ambientale.

***

Da non perdere

Galaria Unika / "Artigianato artistico"

Via Arnaria 9, Typakcenter Roncadizza

I-39046 Ortisei (BZ)

Tel. +39 339 1792227, Fax +39 0471 797857

E-Mail: info@unika.org

Aperto dal lunedì al sabato: dalle ore 10.00 alle 12.00 e dalle ore 14.00 alle 19.00.
 
 
 
Highlights - Sport estivi


Gran Fondo: 02 giugno 2011

Südtirol Sella Ronda Hero: 02 luglio 2011

Sella Ronda Bike Day: 03 luglio 2011

Val Gardena Extrem Marathon: 04 settembre 2011

Settimana Alpina in Val Gardena: 10-17 settembre 2011

Highlights - Cultura

Valgardena Musika: da luglio a settembre 2011

Val Gardena in Costume: 07 agosto 2011

UNIKA, la fiera di sculture: 01-04 settembre 2011

Transumanza: 11 settembre 2011

Grande festa d’autunno “Segra Sacun”: 10 ottobre 2011

Highlights - Gastronomia

Val Gardena Sky Dinner: dal 06 e 13 di luglio 2011

Mercatino sapore e gusto: il 20 luglio e il 03 agosto 2011

Settimane di cultura, scultura e gastronomia: dal 04 al 25 settembre 2011

Keine Kommentare:

Kommentar veröffentlichen

Es ist ein Fehler bei diesem Gadget aufgetreten.

Val Gardena Gröden

Val Gardena Gröden
www.valgardena.it
Es ist ein Fehler bei diesem Gadget aufgetreten.