Freitag, 28. September 2012

Scoprite la magica gastronomia invernale della Val Gardena


Per vivere con tutti i sensi il periodo natalizio nel cuore delle Dolomiti altoatesine

“Ogni volta che sento odore di cannella, mi torna in mente quella pera Williams, marinata nel Lagrein Dunkel con gelato alla cannella fatto in casa, che una volta mi fece gustare lo chef Rudi del ristorante Concordia, in Val Gardena… Il periodo natalizio, con le sue spezie, rievoca in me momenti particolari legati al palato.
Il mercatino natalizio di S. Cristina, per dire, è diverso dagli altri, è come se i presepi fossero nati proprio qui. I colori dell'artigianato artistico gardenese, le canzoni natalizie ladine e il profumino dei dolci natalizi tipici come lo Zelten si mescolano nei giochi di luce degli alberi di Natale amorevolmente addobbati, e ogni volta risvegliano in me i bei sogni dell'infanzia.
Il mio primo incontro con le montagne della Val Gardena è stato grandioso: davanti a me si sono materializzati il Sassolungo, il Sassopiatto, il gruppo Puez-Odle e il massiccio del Sella. Sembravano enormi figure degli scacchi, giganteschi guardiani del paesaggio emersi dopo la scomparsa dell'oceano primordiale Teti.
D'inverno invece, quando sono pronte ad accogliere gli amanti degli sport invernali, queste montagne ammantate di bianco emanano un'incredibile sensazione di leggerezza. Non so resistere al richiamo di 500 km di piste collegate tra di loro, dalla blu alla nera, e delle tantissime baite, e allora vado su. È incredibile quanto si possa mangiare bene sulle piste da sci. Non avevo mai visto così tante varietà di canederli come alla Baita Daniel, ce ne sono anche al nougat: irresistibili! Un'ottima cucina gourmet si trova anche alla Baita Ciampac in Vallunga, dove mi lascio tentare molto volentieri dal duetto di parfait con prugne marinate. Nella Baita Sofie sulla pista Seceda ho invece gustato per la prima volta i Crafuncins, che poi è il nome gardenese per indicare gli Schlutzkrapfen, o mezzelune agli spinaci che dir si voglia. Insomma, in Val Gardena le vie del gusto sono infinite...“

 



Mercatino di Natale della Val Gardena: a dicembre 2012 a S. Cristina, con articoli natalizi fatti a mano, figurine del presepe in legno, specialità culinarie ladine.

 

Non perdete la nuova guida eno-gastronomica della Val Gardena: ristoranti, baite, altri locali e tante ricette.

Quattro mesi di sci in Val Gardena: dal 6 dicembre 2012 al 7 aprile 2013. Dolomiti Superski, il più grande carosello invernale del mondo, vi aspetta con 1200 km di piste collegate con 12 aree sciistiche.

SasLounge: l'esclusiva tenda VIP, con accesso alla tribuna centrale, sita nell'area d'arrivo della Coppa del mondo di sci. Novità: biglietti Feel Free e Platinum con tanti servizi esclusivi.
 

Informazioni: Regione Vacanze Val Gardena

Tel. +39 0471 777 777  www.valgardena.it

 

Keine Kommentare:

Kommentar veröffentlichen

Es ist ein Fehler bei diesem Gadget aufgetreten.

Val Gardena Gröden

Val Gardena Gröden
www.valgardena.it
Es ist ein Fehler bei diesem Gadget aufgetreten.