Freitag, 21. August 2015

Vernissage UNIKA: inaugurata la 21a edizione della fiera dell’arte gardenese



Con il tradizionale vernissage, tenutosi ieri sera mercoledì, è stata inaugurata ufficialmente la 21a edizione di UNIKA, la fiera dell’artigianato artistico gardenese, presso il tennis center di Roncadizza/Ortisei. Numerosi i visitatori che hanno partecipato all’evento, tra i quali anche molte personalità della politica, dell’economia e del mondo della cultura, che hanno colto così l’occasione per ammirare in anteprima le 120 opere esposte a UNIKA 2015. La fiera rimarrà aperta al pubblico da oggi fino a domenica 23 agosto (tutti i giorni dalle ore 10 alle 19). Venerdì 21 agosto ci sarà un’apertura straordinaria gratuita, dalle ore 21 fino alle 23, in cui si potrà assistere ad uno spettacolo di luci che inonderà tutte le sculture.



“Mai temere l’ombra perché da qualche parte c’è sempre una luce”: è questo il motto di UNIKA 2015, la fiera dell’arte gardenese che ieri sera ha aperto ufficialmente i battenti e resterà in scena fino al 23 agosto. Il tennis center di Roncadizza/Ortisei ospiterà, come da tradizione, l’esposizione delle opere realizzate da 22 membri dell’associazione UNIKA. “Luci e ombre” è il tema che ha ispirato anche un’apertura straordinaria della fiera nella serata del 21 agosto: dalle ore 21 alle 23, infatti, le opere degli artisti risplenderanno, regalando ai visitatori uno spettacolo davvero unico ed irripetibile.



L’associazione dell’artigianato artistico gardenese, UNIKA, quest’anno ha come scopo principale quello di far brillare più del solito gli occhi dei visitatori. Il vernissage inaugurale che ieri sera (19 agosto) ha dato ufficialmente il via alla 21a edizione di UNIKA ha visto una grande partecipazione di pubblico, confermando le ottime premesse: “UNIKA è sinonimo di tradizione, ma al contempo dimostra di avere un grande spirito innovativo. Artisti di generazioni diverse qui si incontrano tutti insieme e contribuiscono, anno dopo anno, a tenere in vita l’artigianato artistico gardenese con sempre nuove idee e progetti originali”, sottolinea il presidente Arno Kompatscher nel suo discorso d’apertura.

UNIKA è stata fondata nel 1994 ed oggi conta in totale 37 artisti (33 scultori e 4 pittori). Il vernissage è stata l’occasione per riunire tutti i membri e presentare le opere realizzate per l’edizione 2015 della fiera dell’arte gardenese. Quest’anno sono 120 le opere messe in esposizione dagli artisti che testimoniano, ancora una volta, non solo la varietà delle tematiche e la ricca creatività dell’artigianato artistico della Val Gardena, ma anche la grande passione che unisce i membri dell’associazione. Le opere sono state realizzate in diversi materiali: non solo legno, ma anche bronzo, pietra, ferro, rame, piombo, resina e materiali combinati. Tutte hanno però in comune la loro unicità. Si tratta infatti di opere realizzate completamente a mano e per questo pezzi unici. 

Novità dell’edizione 2015 è l’apertura serale di venerdì 21 agosto, in occasione della quale uno spettacolo di luci inonderà le sculture, rendendole le vere protagoniste della serata ad ingresso gratuito. “Volevamo illuminare le sculture così da porle al centro della scena. Quest’anno è come se davvero avessimo costruito un palco solo per loro”, commenta Filip Moroder Doss, presidente di UNIKA. 


Un percorso di luci e ombre è ciò che ha caratterizzato la storia dell’artigianato gardenese fino ad oggi. “Nonostante tutto non possiamo che essere orgogliosi di questi 21 anni di attività dell’associazione. Con il nostro lavoro desideriamo ispirare e conquistare soprattutto le nuove generazioni, onorando al contempo quelle che ci hanno preceduto e che hanno saputo fare della lavorazione del legno una vera e propria arte”, conclude Moroder Doss.

La fiera UNIKA resterà aperta fino a domenica 23 agosto, dalle ore 10 alle 19.

Keine Kommentare:

Kommentar veröffentlichen

Es ist ein Fehler bei diesem Gadget aufgetreten.

Val Gardena Gröden

Val Gardena Gröden
www.valgardena.it
Es ist ein Fehler bei diesem Gadget aufgetreten.